mercoledì 15 ottobre 2008

L'arte serve a chi la fa

Da dove nasce il desiderio di disegnare, modellare, filmare, fotografare, riprodurre, rappresentare la propria realtà? Perché i bambini amano disegnare la mamma, il papà, se stessi e di nuovo la casa, la famiglia, passando ore e ore a fermare su un foglio e dentro di sé il loro mondo? Quale necessità porta le persone a riprodurre graficamente la vita? Una delle ragione per cui la pratica dell'arte è così diffusa è che l'arte serve a chi la fa. L'artista è spinto soprattutto dal proprio bisogno di creare, di sperimentare, inventare, scoprire, confrontarsi con se stesso, con i propri limiti e con il mondo.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento