mercoledì 5 novembre 2008

Per Bill Viola l'arte è un contenitore

Bill Viola "Ascending Angel" 2001 - Photo: Kira Perov
«L' arte non è al primo posto nella scala della mia vita. Certo, è il mio lavoro e mi dà da vivere, è anche la mia professione. Ma ricordiamoci che l' arte è un recipiente vuoto. Puoi applicarla a molte, molte cose, così come puoi mettere molte cose in una tazza. Ci possono essere artisti che rappresentano un vasto numero di aspetti del mondo e per molte differenti ragioni, e tutto questo è arte. Ma se guardiamo al contenuto, a cosa c' è nel contenitore che chiamiamo arte, allora per me è una cosa molto particolare e precisa. Non sono interessato a tutto. A me interessa l' aspetto dell'esperienza umana che riguarda la natura del movimento del fluire della coscienza, la consapevolezza, la possibilità di perfezione e di liberazione del sé». Bill Viola - La repubblica 03.11.2008

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento